10 posti più belli per una Vacanza in Abruzzo

In Città, Idee weekend, Mare, Montagna by RobertoLascia un commento

Territori meravigliosi che vanno dal mare Adriatico fino alle montagne dell'Appennino

10 Posti più belli per una Vacanza in Abruzzo.

Una Vacanza in Abruzzo, tra la costa dell’Adriatico, le montagne dell’Appennino, le riserve naturali, cittadine ed i parchi nazionali presenti nel territorio regionale.

L’Abruzzo offre al turista una serie di possibilità di vacanze intense e tante cose da scoprire. Non dimenticare di assaporare i migliori piatti tipici del posto!
Ecco le prime 10 località della nostra classifica.

1. Vacanze in Abruzzo: Civitella del Tronto e la sua Fortezza

10 posti più belli per una Vacanza in Abruzzo

Civitella del Tronto. Photo Credit: Mario Granatiero

La Fortezza che si trova a Civitella del Tronto è un’opera ingegneristica a carattere militare, di forma ellittica e che con le sue dimensioni si pone tra le maggiori in tutta l’Europa. Una fortezza vera e propria, lunga oltre 500 metri, e con 25mila metri quadri di estensione, con camminamenti, bastioni, alloggiamenti e piazze d’armi. La fortezza è posta in posizione dominante rispetto al borgo di Civitella. Si caratterizza dalla “ruetta”, che è considerata la strada più stretta in tutta Italia. Merita una visita anche il “Nact“, il Museo Delle Arti Creative Tessili. Naturalmente non si può lasciare Civitella senza una tappa gastronomica, con piatti come il “filetto alla Borbonica” o “le ceppe“, accompagnate dal Montepulciano d’Abruzzo.

 2. Vacanze in Abruzzo: Rocca Calascio
10 posti più belli per una Vacanza in Abruzzo

Rocca Calascio. Photo Credit: Castelli d’Italia

A Rocca Calascio, in Abruzzo, si può vivere l’emozione di un paesaggio medievale. Un castello, che sorge a circa 1500 metri d’altezza, con una splendida vista sulla valle del Tirino. Il borgo, che si trova in una posizione a sud ovest e la chiesa di Santa Maria della Pietà, che fu eretta tra il 1500 ed il 1600. La leggenda narra che le popolazioni locali respinsero un attacco dei briganti. Questi luoghi sono stati scelti varie volte come “set” per film storici.

3. Vacanze in Abruzzo: Manoppello e la chiesa di Santa Maria Arabona

10 posti più belli per una Vacanza in Abruzzo

Parco della Majella, Abruzzo. Photo Credit: wolfbiketour.it

Manoppello, un borgo di origine romana. Famoso per la presenza della chiesa di Santa Maria Arabona. Abbazia risalente al XIIesimo sec. Sorge su una collina che si trova nel parco della Maiella. Costruita su un luogo in cui, al tempo dei romani dominarono la zona. Avevano edificato un tempio per il culto della dea “Bona“, dal cui nome è derivato poi anche quello della chiesa. Al suo interno vari dipinti ed un candelabro.

 4. Vacanze in Abruzzo: La Basilica di Santa Maria di Collemaggio
10 posti più belli per una Vacanza in Abruzzo

Basilica di Collemaggio, L’Aquila. Photo Credit: italiainfoto.com

Nella città dell’Aquila, purtroppo sconvolta pochi anni fa dal terremoto, si trova Santa Maria di Collemaggio. Basilica eretta verso la fine del 1200 sotto Papa Celestino V. Si staglia con tutta la sua maestosa bellezza. Caratterizzata da un grande rosone sulla facciata, ha di fronte un grande prato erboso. Meta di molti studenti universitari nei momenti di relax tra una lezione e l’altra.

 5. Vacanze in Abruzzo: Le grotte carsiche di Stiffe

Grotte di Stiffe, L’Aquila. Photo Credit: stradadeiparchi.it

Le grotte di Stiffe sono uno dei più antichi fenomeni carsici. Queste si sono formate circa 660mila anni fa nel territorio del Comune di San Demetrio né Vestini. All’interno delle grotte si snoda un percorso turistico che permette di ammirarne le bellezze, con i suoi giochi di luce, i laghetti, le stalattiti e le stalagmiti, ed i corsi d’acqua, nei 700 metri del percorso interno attrezzato

 6. Vacanze in Abruzzo: Scanno ed il suo lago
10 posti più belli per una Vacanza in Abruzzo

Gole del Sagittario, Eremo di San Donato, Lago scanno. Photo Credit: juzaphoto.com

Il borgo di Scanno, situato proprio sotto alla montagna, ad una prima visione può sembrare “addormentato”. Romantico ed incantato, con il suo lago e la natura selvaggia che lo circonda. Scanno è nota come “la perla d’Abruzzo“. Si trova nell’Alta Valle del Sagittario. Vicoletti stretti sui quali si aprono molte botteghe artigiane. I turisti possono trovare bellissimi merletti ed esemplari di grande e raffinata arte orafa. Dopo una bella passeggiata si può sostare sulle rive del lago, per un meritato riposo.

 7. Vacanze in Abruzzo: Le gole di Celano ed il Castello Piccolomini

Castello dei Piccolomini, Celano. Photo Credit: http://paesaggioteramano.blogspot.it

Nella zona della Marsica, una tappa d’obbligo è Celano. Borgo con un centro storico di atmosfera fiabesca, data dal castello Piccolomini di epoca medievale. Una bella escursione porta i turisti alle gole di Celano, un canyon scavato dal torrente La Foce. Questo è uno dei più grandi a livello italiano. Spettacolari pareti di roccia a strapiombo. E’ possibile avvistare anche nibbi, aquile reali e grifoni, rapaci che in queste zone nidificano.

8. Vacanze in Abruzzo: La costa dei Trabocchi

Costa dei Trabocchi, Chieti. Photo Credit: Partinsieme

Spostandoci sulle rive dell’Adriatico. Il tratto della provincia di Chieti, offre una bella alternanza di spiagge, sia sabbiose che sassone. Si caratterizza da calette con scorci suggestivi, e con rocce frastagliate. Questo tratto di costa è noto come “Costa dei Trabocchi”. Questo nome dovuto alle “palafitte da pesca” che si trovano in mare. Alle sue spalle ci sono riserve naturali, come Puntapenna e Punta Aderci nelle vicinanze di Vasto.

 9. Vacanze in Abruzzo: L’antica Alba Fucens

Anfiteatro Romano, Alba Fucens. Photo Credit: Il Daily Slow

Risalente all’epoca romana, Alba Fucens si trova ai piedi del Monte Velino. Rappresenta un grande sito archeologico. La cittadina è cinta da mura per circa 3 chilometri. Si trovano in un buono stato di conservazione. Al suo interno si possono trovare l’anfiteatro, le terme, ed il “macellum“. Queste caratterizzavano le città di epoca romana.

 10. Vacanze in Abruzzo: Atri ed i suoi calanchi

Riserva Naturale Regionale dei Calanchi. Photo Credit: foto.paesaggidabruzzo.com

Nel comune di Atri si trova la “Riserva Naturale Regionale dei Calanchi“. Possiamo ammirare queste formazioni geologiche straordinarie. A primo impatto possono apparire aridi, ma che sono invece ricchi di numerose specie, sia vegetali che animali. Qui le volpi, i rospi smeraldini, i gufi, le donnole, i tassi e gli allocchi vivono in un habitat ricco di ginestre, piante di liquirizia, gladioli selvatici e tamerici. Nella riserva si può passeggiare grazie ad una serie di sentieri segnalati, sia a piedi che la mountain bike.

Scopri che tempo farà nei prossimi giorni in Italia e all'estero

Booking.com

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine TRAVEL - Mondo Viaggiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
10 posti più belli per una Vacanza in Abruzzo ultima modifica: 2017-05-09T06:50:57+00:00 da Roberto
The following two tabs change content below.
Curioso, creativo, sempre in cerca di qualcosa da fare e scoprire, da realizzare con le proprie mani. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, osservare e guardare con attenzione ogni singolo momento della mia vita, adoro mangiare e assaporare gusti nuovi e cimentarmi in esperimenti culinari.
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento