Basilicata una regione da scoprire

Basilicata, una Regione da scoprire… guarda le foto e vediamo se la conosci!

In Città, Enogastronomia, Idee weekend by AlessandroLascia un commento

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle meravigliose regioni italiane. Oggi tocca alla Basilicata, con un patrimonio artistico e naturalistico da far invidia, ma troppo poco pubblicizzato.

Che la Basilicata sia una regione da scoprire non lo dico certamente io… Lo dicono i numeri. Turisti in aumento, ma pur sempre sottostimati rispetto a quello che questa splendida regione può offrire. Ma non vorrei peccare di presunzione, ed allora vediamo quanto ne sai tu. Fai questo breve test e vediamo se ho ragione!

1. Di quale comune lucano si tratta?

Passa alla domanda successiva clicca su continua ...

 

“Molti non la conoscono, alcuni la confondono con un pezzo di Puglia o di Campania e invece la Basilicata è lì, nascosta nel cuore del Sud, con i suoi boschi misteriosi e i suoi paesi arroccati sulle montagne, dove pare che il tempo si sia fermato” (da #Basilicatadavedere). Tra castelli, borghi, paesi fantasma, misteri, leggende, boschi e natura incontaminata, ma anche spiagge assolate e tanto mare, blu, limpido, pulito. Questa è la Basilicata.

Basilicata, una Regione da scoprire: Potenza

Potenza è il capoluogo di regione. Situata a 819 m.s.l.d.m. e nel cuore della Basilicata, l’altezza cui si trova fa si che in inverno spesso sia ricoperta di neve. Mentre in estate gode di una temperatura mite e piacevolmente fresca. Il centro nevralgico della città di Potenza è Piazza Paganovia Pretoria. La strada dello shopping e della movida del sabato sera. Per i potentini “Sopra Potenza”, poichè la strada sorge nel punto più alto della città.

Basilicata una regione da scoprire

Potenza, Piazza Mario Pagano. Photo Credit: Basilicatadavedere

“A Potenza potete trovare ottimi ristoranti e caratteristiche trattorie per gustare i piatti tipici della Basilicata. Vi consigliamo di assaggiare gli strascinati mollicati con i puparuli cruschi. Piatto a base di pasta fatta in casa, peperoni secchi e molliche di pane. È uno dei piatti più gustosi della regione. Non potete lasciare la Basilicata prima di averlo provato! Altra pietanza che trae origine dalla tradizione contadina è la “ciambotta”. Piatto a base di melanzane, patate e peperoni o il baccalà alla potentina, servito con uva passa” (tratto da Basilicatadavedere).

Basilicata, una Regione da scoprire: Castelmezzano

Ora, non ce ne voglia il capoluogo di Regione, ma i due posti che “rubano” il cuore, oltre che lo sguardo del turista non sono a Potenza. Ad esempio, per tutti i viaggiatori alla ricerca del “posto più bello e sconosciuto del mondo“, da scovare in qualche landa desolata dell’Australia, o in qualche isola sperduta del Pacifico, lo sapevate che bisognava “cercare” in Italia. Ebbene si! Il posto più bello del mondo e più sconosciuto è… Castelmezzano. In Basilicata, appuntoA decretarlo una delle riviste di viaggi più autorevoli, la statunitense Budget Travel.

Basilicata una regione da scoprire

Il borgo di Castelmezzano, luogo più sconosciuto e bello al mondo secondo Budget Travel. Photo Credit: Viagginews

 

Castelmezzano è un piccolo paese incastonato fra le Dolomiti Lucane. Sembra un presepe arroccato sulle montagne, un luogo di alta fascinazione ed estremo romanticismo. Per arrivarci occorre attraversare una profonda gola ed una galleria scavata nella roccia. Poi d’improvviso si staglierà davanti ai vostri occhi questo incantevole luogo. Con case in pietra arenaria e le cime delle Dolomiti lucane, fra immensi panorami e stretti vicoli. Un posto da vedere assolutamente, più che da raccontare.

Basilicata, una Regione da scoprire: Maratea

Per gli amanti del mare la Basilicata, offre addirittura due “mari”, Tirreno e Ionio! Tra le principali località ci piace segnalare Maratea, con le sue innumerevoli spiagge, tutte diverse per caratteristiche e panorama, alcune delle quali raggiungibili solo via mare. Tra tutte consigliamo di visitare la spiaggia di cala Jannita. Meglio conosciuta come “La spiaggia nera”, per via della sua sabbia dal caratteristico colore scuro. La spiaggia di Macarro invece è una delle più conosciute e frequentate, dove il blu del mare si fonde con il grigio della sabbia e il verde della vegetazione.

Per gli amanti degli scogli e del fondale roccioso la spiaggia della secca di Castrocucco. Qui gli scogli hanno creato un’incantevole piscina naturale. Ovviamente chi passa da queste parti non può non visitare l’enorme statua del Cristo Redentore (seconda per grandezza solo a quella di Rio de Janeiro). Alta ventuno metri e costruita sulla cima del monte San Biagio. Il panorama permette di ammirare la costiera di Maratea in tutto il suo splendore.

Basilicata una regione da scoprire

Maratea Cristo Redentore e panorama

Basilicata, una Regione da scoprire: Matera

La città di Matera nel 1993 è stata inserita nella lista dei luoghi di interesse mondiale dall’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura), per via delle sue origini arcaiche che risalgono al Paleolitico Inferiore. A questo riconoscimento si è aggiunto il prestigioso titolo di Capitale della Cultura Europea 2019.
Tuttavia la città di Matera, nonostante la sua particolarità è stata per molti anni dimenticata dall’opinione pubblica. I rioni petrosi, conosciuti come Sassi di Matera e ora famosi in tutto il mondo, sono stati rivalorizzati soltanto a partire dagli ultimi trenta’anni.

I Sassi di Matera - Patrimonio Unesco da gustare

Matera è una città tra le più antiche al mondo. Il suo territorio custodisce testimonianze di insediamenti umani dal Paleolitico ai giorni nostri. Foto da web

Per conoscere meglio matera e “gustare” il patrimonio di ricchezze artistiche e culinarie ti invito a leggere l’articolo: “I Sassi di Matera – Patrimonio Unesco da gustare“.

 

Scopri che tempo farà nei prossimi giorni in Italia e all'estero

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine TRAVEL - Mondo Viaggiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Basilicata, una Regione da scoprire… guarda le foto e vediamo se la conosci! ultima modifica: 2017-03-28T07:00:56+00:00 da Alessandro
The following two tabs change content below.
Curioso, curioso, curioso, iperattivo. Disponibile al confronto solo con esseri "pensanti", con chi è pronto a mettersi in gioco, disponibile a rivedere le proprie "certezze", con chi non si rifugia dietro un "Si è sempre fatto così...". Pregi? La curiosità. Difetti? La curiosità. "Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso." (Albert Einstein)
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento