Il meraviglioso mondo dell’Oriente

In Città by RobertoLascia un commento

Alla scoperta dei posti più incantati di questo fantastico paese

L’ Oriente ha da sempre il suo fascino. Grazie all’alone di mistero che lo avvolge, sono davvero moltissimi i turisti che decidono di recarvisi per scoprire le tradizioni, la storia e la cultura di tali luoghi. Immergersi in una natura che non ha eguali nel mondo.

Tempio in Indonesia. Photo Credit: International TEFL Academy

Ma vediamo di scendere più nel dettaglio. Vediamo quali sono i luoghi che si possono visitare se si ha intenzione di organizzare un viaggio in Oriente. Senza alcun dubbio, l’Indonesia è uno dei paesi che deve essere assolutamente preso in considerazione.

Tipico giardino, Giappone. Photo Credit: Nuove Finzioni – WordPress.com

Com’è noto, l’Indonesia è formata da circa 17.000 isole che si estende in due oceani. Inoltre, in questo arcipelago sono presenti anche 150 vulcani. Per quanto riguarda la religione, abbiamo a che fare con un paese prevalentemente musulmano.

Isole dell’Indonesia

Le isole Indonesiane. Photo Credit: InnViaggi

Le isole più famose sono quella di Giava e Bali. Tutte le isole dell’Indonesia in realtà sono straordinariamente belle e secondo i turisti che le hanno visitate incarnano alla perfezione la magnificenza della natura. Le spiagge sono bianche e sabbiose e consentono di trascorrere piacevoli giornate all’insegna del relax a tutti i visitatori. Questo, però, non è l’unico aspetto di cui tenere conto.

Lago brataan e Tempio dawn bali, Indonesia. Photo Credit: DoveViaggi – Corriere della Sera

In occasione di un viaggio in Indonesia, infatti, vale anche la pena andare a visitare i suggestivi templi buddisti oltre alle rovine delle culture cosiddette ataviche.

Sri Lanka

Pescatori, Sri Lanka. Photo Credit: Robintur

Un altro paese da visitare è lo Sri Lanka. Anche in questo caso abbiamo a che fare con una location immersa nelle acque cristalline dell’oceano. Le spiagge dello Sri Lanka sono letteralmente incontaminate. Rappresentano un vero e proprio paradiso terrestre agli occhi dei visitatori.

Elefanti, Sri Lanka. Photo Credit: Intrepid Travel

La biodiversità presente in questo territorio è straordinaria. Si possono ammirare, ad esempio, elefanti, leoni ma anche scimmie e coccodrilli. Chi ha intenzione di vivere a 360° il proprio viaggio in Oriente non può non fare tappa in Cina.

La Cina

Pagode, Cina. Photo Credit: Boscolo

Questo paese è caratterizzato da una bellezza del tutto inaspettata. Le colline e i laghi ben si coniugano alla città dando la possibilità a tutti i visitatori di conoscere da vicino una cultura tutta da scoprire. Ovviamente, se si ha intenzione di organizzare un viaggio in Cina non ci si può esimere dal visitare la muraglia cinese.

India

Taj Mahal, Agra, UP, India. Photo Credit: The Telegraph

Anche l’India è un territorio particolarmente affascinante. Non a caso, sono stati moltissimi gli esploratori che vi si sono recati nel corso dei secoli. Se, da una parte, l’India è la meta ideale per organizzare un viaggio all’insegna della spiritualità, dall’altra rappresenta un’occasione di crescita personale molto importante. Mumbai, Delhi, il Taj Mahal. Queste solo alcune delle tappe da mettere in programma per riuscire a conoscere il vero volto di un’India che ha molto da donare a tutti coloro che decidono di visitarla.

Giappone

Monte Fuji, Giappone. Photo Credit: Windows Lover

Cosa dire, poi, in merito al Giappone? Come nel caso dell’Indonesia, abbiamo a che fare con un arcipelago. Il Giappone è conosciuto in tutto il mondo per la sua cucina ma non solo. La cultura Giapponese, infatti, è particolarmente apprezzata e studiata in tutti i continenti. Molti viaggi, addirittura, vengono organizzati proprio per approfondire le tradizioni di un popolo che ha molto da insegnare. Il modo di vivere e all’approccio con le dinamiche quotidiane. Per quanto riguarda, poi, le bellezze da non perdere in Giappone, in primo luogo deve essere menzionato il monte Fuji.

Nepal, il Vietnam e gli Emirati Arabi Uniti

Il mare del Vietnam. Photo Credit: Giancarlo Pagliero

Anche Kyoto è una città che merita assolutamente di essere visitata con le sue tipiche pagode e con i vari templi e castelli. Tra i paesi orientali che dovrebbero essere presi in considerazione se si ha intenzione di organizzare un viaggio in questa terra ci sono anche il Nepal, il Vietnam e gli Emirati Arabi Uniti.

Pagoda, Kyoto. Photo Credit: Business Insider

A questo punto, non si ha che l’imbarazzo della scelta. L’unica cosa che resta da fare è preparare i bagagli. Informarsi in merito alla documentazione necessaria per entrare nei vari paesi. Prenotare il primo volo e partire, senza dimenticare una macchina fotografica.

Spiaggia di Maya Bay. Thilandia. Photo Credit: Mondo Aeroporto

Un viaggio in oriente rappresenta un’esperienza per la vita. Immortalare i momenti più emozionati, permetterà di riviverli anche una volta tornati a casa.

Scopri che tempo farà nei prossimi giorni in Italia e all'estero

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine TRAVEL - Mondo Viaggiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Il meraviglioso mondo dell’Oriente ultima modifica: 2017-07-17T06:50:08+00:00 da Roberto
The following two tabs change content below.
Curioso, creativo, sempre in cerca di qualcosa da fare e scoprire, da realizzare con le proprie mani. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, osservare e guardare con attenzione ogni singolo momento della mia vita, adoro mangiare e assaporare gusti nuovi e cimentarmi in esperimenti culinari.
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento