Las Vegas, la città del divertimento e della perdizione

In Architettura, Città, Parchi Tematici by RobertoLascia un commento

Simbolo del divertimento, delle stravaganze, dei matrimoni lampo e del gioco d'azzardo

Tra le città americane che meritano senza dubbio di essere visitate vi è Las Vegas. Nota non soltanto per il fatto di essere la realtà urbana più grande di tutto lo Stato del Nevada, ma anche per il fatto di essere la città del divertimento e della perdizione per antonomasia. Questa città è il simbolo del divertimento, delle stravaganze, dei matrimoni lampo e non ultimo del gioco d’azzardo. Anche se si è tra quei turisti che amano vacanze e realtà più tranquille, Las Vegas va assolutamente presa in considerazione, considerando anche il fatto che si può comodamente visitare a piedi.

Las Vegas Boulevard South and Strip

Las Vegas, la città del divertimento e della perdizione

Las Vegas Boulevard Sounth, la via principale. Photo Credit: Wallpapers13.com

La scoperta della città potrebbe ad esempio partire da Las Vegas Boulevard South and Strip. Questa è la strada più importante di tutta la città e si sviluppa per circa 5 km. Se si amano le insegne dai caratteri psichedelici si è decisamente nel posto giusto. The Strip è la zona senza dubbio più importante di questa strada. Qui sono ubicati la maggior parte dei casinò e vi si trovano diversi edifici a carattere storico dalla struttura alquanto originale. Tra i tanti luoghi da vedere spicca senza dubbio l’Hotel Luxor. Si tratta di una struttura alberghiera che richiama da vicino l’antico Egitto, visto che la sua forma è quella di una piramide di quell’epoca.

Le fontane ballerine del Bellagio

Las Vegas, la città del divertimento e della perdizione

Le fontane danzanti del Bellagio Hotel. Photo Credit: Another Angle

Ma tra i luoghi decisamente imperdibili di Las Vegas vi sono senza ombra di dubbio le Fontane ballerine dell’Hotel Bellagio, che per alcuni sono addirittura il simbolo più importante di questa città del Nevada. Queste fontane con il loro spettacolo d’acqua ogni volta diverso rispetto al precedente sono probabilmente tra le attrazioni gratuite più visitate di tutti gli Stati Uniti d’America.

Passeggiando per Fremont Street

Las Vegas, la città del divertimento e della perdizione

Passeggiando per Fremont Street. Photo Credit: Paradise in the World

La scoperta di Las Vegas può poi continuare passeggiando per Fremont Street. Questa è nota come la seconda strada più importante di tutta la città. La sua particolarità più interessante è di tipo prettamente storico, visto che si tratta della strada più antica di tutta Las Vegas. Così come quella principale è strada ricca di luci e lustrini, ma risulta tendenzialmente adatta per chi cerca un po’di tranquillità anche nella “città della perdizione”.

Il Canal Grande non si trova a Venezia?

Las Vegas, la città del divertimento e della perdizione

Canal Grande e Venetian Palace Resort a Las Vegas. Photo Credit: International Traveller

Potrebbe sembrare strano citare un centro commerciale tra i luoghi da visitare in una città, ma Las Vegas non è una realtà come le altre e quindi anche un luogo come il Grand Canal Shoppes at The Venetian. E’ appunto un centro commerciale, merita sicuramente parte del proprio tempo trascorso in città. Il motivo? Principalmente il fatto che la struttura che lo ospita è stata edificata ispirandosi alla architettura del Canale Grande della città lagunare.

Little Chapel of the Flower per un matrimonio lampo

Las Vegas, la città del divertimento e della perdizione

La piccola Cappella dove è possibile sposarsi in soli cinque minuti. Photo Credit: seocatalog.us

Come detto inizialmente, Las Vegas è anche la città dei matrimoni lampo e risulta quasi un delitto non tanto il non sposarsi in questa cornice così originale, ma il fatto di non visitare la Little Chapel of the Flower. Questa è la cappella più nota di tutta la città e vi si celebrano davvero tantissimi matrimoni ogni anno.

Silverston Aquarium

Aquarium Silverton a Las Vegas. Photo Credit: Silverton Casino

Molto interessante è anche il Silverston Aquarium, che consente di vedere da vicino alcune specie marine tra cui spiccano degli affascinanti e allo stesso tempo inquietanti squali. Questa attrazione piacerà moltissimo ai giovanissimi, ma è capace di conquistare davvero turisti di ogni età.

 

 

Venezia e Parigi ricostruite a Las Vegas

Hotel Paris a Las Vegas. Photo Credit: Time Out

Tra le attrazioni di Las Vegas, a conferma di come si tratti di una città dal carattere decisamente originale, spiccano anche gli hotel, che non sono dei semplici luoghi dove pernottare. Basti pensare che la maggior parte degli hotel che si trovano in città sono stati costruiti pensando al fatto che la loro struttura dovesse riprendere da vicino il nome per loro scelto. Si ha così ad esempio l’Hotel Venezia o l’Hotel Paris. Consentono a qualsiasi viaggiatore di pensare quasi di trovarsi, letteralmente, nella romantica Venezia e nell’altrettanto affascinante Parigi.

Scopri che tempo farà nei prossimi giorni in Italia e all'estero

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine TRAVEL - Mondo Viaggiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Las Vegas, la città del divertimento e della perdizione ultima modifica: 2017-09-01T06:50:41+00:00 da Roberto
The following two tabs change content below.
Curioso, creativo, sempre in cerca di qualcosa da fare e scoprire, da realizzare con le proprie mani. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, osservare e guardare con attenzione ogni singolo momento della mia vita, adoro mangiare e assaporare gusti nuovi e cimentarmi in esperimenti culinari.
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento