the wave

The Wave: l’onda incastonata nel canyon dell’Arizona

In Natura by MaridaLascia un commento

Uno scenario mozzafiato tra le rocce del canyon ma non così facile da visitare, scopriamo il perché!

Un’onda sulla terra ferma, scavata nella roccia, che sinuosamente si snoda tra le incavature di un canyon tra fasci colorati di pietre erose dal tempo. Tutto questo è The Wave.

The Wave, l’onda perfetta

the wave

The Wave (utah.com)

E’ un canyon situato in Arizona al confine con lo Utah, nella Coyote Buttes North area, nella zona protetta delle Vermilion Cliffs. E’ uno degli spettacoli più belli del mondo grazie alla varietà cromatica delle rocce che si è creata nel corso dei secoli.  Il canyon infatti con il passare dei secoli ha assunto diverse forme e colori, quasi da sembrare un quadro realizzato da pennellate curve e continue. Non è un caso che il suo nome, The Wave, tradotto sia “l’onda”, quello che effettivamente vi troverete davanti guardando questa meraviglia della natura. Questa regione 200 milioni di anni fa era un deserto di dune di sabbia formatosi con i venti stagionali, che man mano sono state erose e modellate dagli agenti atmosferici e da ossidanti come ferro e manganese, formando striature spettacolari di diversi colori nella roccia.Tutta l’area è molto delicata e bisogna camminare con attenzione per non rompere le creste di piccole dimensioni. E proprio per questo visitare il sito non è facilissimo.

Che la fortuna sia con voi!

the wave

the wave (utah.com)

Perché non è facile visitare The Wave? Perché bisogna attraversare un’area selvaggia e remota senza alcun sentiero tracciato e perché l’accesso alle Coyote Buttes è rigidamente regolamentato e controllato. Solo 20 persone al giorno possono accedere all’area protetta e solo grazie a permessi non facili da ottenere. Esistono due modi per entrare.
Il primo è quello tramite registrazione online per una lotteria quattro mesi prima del vostro viaggio sul sito ufficiale BLM dell’Arizona (è un sito governativo). Qui dovrete scegliere 3 date e registrare i vostri dati e il numero di visitatori, sarà richiesto il pagamento di una tassa di $5. In seguito verranno estratti 10 permessi al giorno.

the wave

the wave. (utah.com)

Il secondo modo è quello che richiede costanza e tenacia e consiste nel presentarvi ogni giorno entro le 9 di mattina presso il Visitor Center del Grand Staircase-Escalante NM a Kanab. I ranger assegnano un numero a ogni gruppo presente, infilano dei numeretti della tombola in un bussolotto, e procedono all’estrazione di altri 10 permessi. Più giorni vi presenterete più chance avrete di essere pescati… Buona fortuna!!

[[Amazon_Link_Text]]

Leggi anche Le terme di Pamukkale, un castello di cotone in Turchia
La Porta dell’Inferno si trova in Turkmenistan
Lago Natron: il tetro lago che pietrifica gli animali

 

Scopri che tempo farà nei prossimi giorni in Italia e all'estero

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine TRAVEL - Mondo Viaggiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
The Wave: l’onda incastonata nel canyon dell’Arizona ultima modifica: 2017-08-19T00:11:08+00:00 da Marida
The following two tabs change content below.

Marida

Come disse un filosofo la via più breve per giungere a se stessi gira intorno al mondo, non potrei essere più d’accordo! Per me viaggiare è una necessità perché apre la mente e l’anima, è il miglior modo per crescere e conoscere se stessi. Per questo, non appena ho l’occasione scappo verso una nuova destinazione e una nuova avventura! Adoro anche il buon cibo, il cinema e scrivere di tutto ciò!
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento