Una vacanza in Irlanda? Vi presentiamo la città natale della Guinness!

In Architettura, Città, Idee weekend, Mare, Montagna by RobertoLascia un commento

Alla scoperta di mete e itinerari, di un paese ricco di storia, cultura e natura

Una vacanza in Irlanda? Ultimamente grazie anche ad alcune pregevoli offerte di viaggio, messe a punto dalle varie compagnie low cost, uno dei paesi più gettonati dai turisti italiani è la verde Irlanda. Il paese che è facilmente raggiungibile da tutta Italia presenta delle caratteristiche meravigliose. Non fa altro che innalzare il numero di turisti che organizzano una vacanza. Il prezzo poi del tutto conveniente sia di vitto e alloggio, non fanno altro che allungare i giorni di permanenza, e far si di godere appieno dell’atmosfera di questa magnifica nazione.

Vacanza in Irlanda: Dublino

Una vacanza in Irlanda? Vi presentiamo la città natale della Guinness!

Costa dell’Irlanda. Foto Credit: Bluewings Tour Operator

E’ il tipico paese a cultura anglosassone. Esso già dall’arrivo si presenta ordinato. Invaso di un verde lussureggiante e pieno di attrattive non solo paesaggistiche. Tanti i luoghi da visitare. Uno su tutti la sua capitale Dublino. Città antichissima fondata dai vichinghi molto prima dell’anno 1000. Il nucleo urbano, risente di questa sorta di inflessione storica. Il turista di pregierà nell’ammirare i vicoletti antichissimi lastricate di pietre. Vicoli che veicolano un aurea di antichità difficilmente riscontrabile in altre città.

Una vacanza in Irlanda? Vi presentiamo la città natale della Guinness!

Città di Dublino, Irlanda. Photo Credit: Voglio Vivere Così Magazine

Camminando tra di essi la sensazione che si ha è quella di essere al centro della storia. L’atmosfera è qualcosa di irreale e il turista in alcuni momenti della giornata attenderà solamente di vedere i cavalieri antichi, che in sella ai loro destrieri attraversano la città.

Una vacanza in Irlanda? Vi presentiamo la città natale della Guinness!

Castello di Malahide, Dublino, Irlanda. Photo Credit: Easyviaggio

Il castello di Dublino, la fabbrica della Guinness con il suo bar a 360°. Si ha una vista spettacolare della città, o ancora il quartiere di Temple bar. Sono tutti luoghi da non perdersi assolutamente. Ogni passeggiata sarà unica e allo steso tempo magnifica. Il turista assaporerà l’atmosfera fatta di colori, sapori, odori e suoni.

Ingresso Fabbrica della Guinness, Dublino, Irlanda. Photo Credit: Travel365

Ma Dublino non è solo storia. La città, la sera si anima e nei tanti localini è possibile ascoltare l’allegra musica celtica che ha invaso le programmazioni radio di tutto il mondo, gustando un tradizionale “fish and chip’s” accompagnato da una pinta di scura ghiacciata.

Piatto tipico, Fish and chip’s e Guinness. Photo Credit: The Blondie Traveler – blogger

Vacanza in Irlanda: i luoghi più caratteristici

Ma l’Irlanda non è solo la sua capitale. Il paese è il luogo ideale dove assaporare la natura incontaminata. Una natura che rimarrà nel cuore del viaggiatore per i suoi scorci magnifici e indimenticabili. Luoghi come il Killarney National Park che tranquillizza chiunque già alla prima vista. The Dark Hedges, valgono da soli il prezzo del biglietto aereo. Essi sono luoghi unici nel mondo. Luoghi in cui la natura e il grande rispetto degli irlandesi per il loro territorio rendono ogni attrazione magnifica.

The Dark Hedges, Irlanda. Photo Credit: Feel The Planet

E come evitare una visita ai tanti piccoli villaggi di pescatori, ubicati sull’intera costa irlandese. Pittoreschi porticcioli con casette colorate come Kinvara in cui l’ospitalità irlandese darà il massimo. Si troverà sempre un pub aperto con l’immancabile Guinness con cui dissetarsi.

Villaggio di pescatori, Irlanda. Photo Credit: Viaggi – NanoPress

Forse è anche questa una delle attrattive irlandesi, la giovialità dei cittadini autoctoni. Gente allegra sempre pronta a dare una mano o a fornire le indicazioni necessarie per avere il meglio della propria vacanza. L’aria che si respira in Irlanda è unica. Gli irlandesi vivono tranquillamente senza nessuna fretta. Una fretta che se è avvertibili in altre grandi città della penisola britannica, nel paese di San Patrizio è del tutto sconosciuta.

Vacanza in Irlanda: St. Patrick’s Day

St. Patrick’s Day, festa irlandese. Photo Credit: Rebel Dublin

Ed è proprio San Patrizio e la sua festa ad essere l’ennesima particolarità di questo luogo. L’isola il 17 marzo si anima. I concerti affollano ogni angolo di strada, la birra scorre a fiumi e i cittadini sono ancora più gioviali. Sono molti i turisti che ormai scelgono questo periodo per visitare il paese, e se la scelta ha di fatto commercializzato l’evento nelle grandi città, festeggiare il St. Patrick’s Day in un piccolo villaggio, suscita sempre curiosità nel viaggiatore.

Insomma un paese da gustare con la sua tranquillità, visitando la sua storia e assaporando con rilassatezza le sue bellezze. Questa è l’Irlanda, un paese che rimarrà sicuramente nel cuore di ogni viaggiatore.

Scopri che tempo farà nei prossimi giorni in Italia e all'estero

Booking.com

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine TRAVEL - Mondo Viaggiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Una vacanza in Irlanda? Vi presentiamo la città natale della Guinness! ultima modifica: 2017-06-08T06:50:19+00:00 da Roberto
The following two tabs change content below.
Curioso, creativo, sempre in cerca di qualcosa da fare e scoprire, da realizzare con le proprie mani. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, osservare e guardare con attenzione ogni singolo momento della mia vita, adoro mangiare e assaporare gusti nuovi e cimentarmi in esperimenti culinari.
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento